Coronavirus Informazioni utili

Ultimo aggiornamento

Ultimo aggiornamento Lunedì, 26 Aprile, 2021 - 09:51

Elenco degli argomenti

ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE DEL 23 APRILE 2021

La Toscana da lunedì 26 aprile è in zona gialla. Lo stabilisce l'ordinanza ministeriale 23 aprile 2021  -  Consulta qui la scheda predisposta da ANCI Toscana.

Con il  Decreto Legge n. 52 del 22 aprile 2021 è stato prorogato, fino al 31 luglio 2021, lo stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.
Allo stesso tempo il testo delinea il cronoprogramma relativo alla progressiva eliminazione delle restrizioni rese necessarie per limitare il contagio dal virus.

Consulta qui le SLIDE pubblicate sul sito del Governo.

Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

MISURE DI CONTENIMENTO

Misure igienico-sanitarie

  1. lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idro-alcoliche per il lavaggio delle mani;
  2. evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  3. evitare abbracci e strette di mano;
  4. mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
  5. praticare l'igiene respiratoria (starnutire e/o  tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  6. evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;
  7. non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  8. coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  9. non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  10. pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  11. è fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali, utilizzare protezioni delle vie respiratorie come misura aggiuntiva alle altre misure di protezione individuale igienico-sanitarie.

 CHE COSA PREVEDONO I PROVVEDIMENTI DEL GOVERNO, LE ORDINANZE MINISTERIALI, REGIONALI E QUELLE DEL SINDACO

Link utili

Share button

Torna in cima alla pagina