Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per l’eventuale assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 30 unità, categoria D, pos. ec. D1 - C.C.N.L. “Funzioni locali”

Ultimo aggiornamento

Ultimo aggiornamento Mercoledì, 16 Marzo, 2022 - 11:35
Tipologia: 
Concorso - Assunzione tempo indeterminato
Scadenza presentazione domanda: 
Lunedì, 30 Agosto, 2021
Stato: 
Scaduta

Livorno, 16 Marzo 2022

Selezione per n. 5 posti a tempo pieno e indeterminato, Catg. D, profilo Vigilanza:

Si comunica che con Determinazione del Dirigente Settore Indirizzo Organizzazione e Controllo n.1616 del 16/03/2022 risulta modificata la graduatoria definitiva di merito relativa alla procedura selettiva pubblica catg. D profilo "Vigilanza" (all.3).

 

Livorno, 2 Marzo 2022

Selezione per n. 5 posti a tempo pieno e indeterminato, Catg. D, profilo Vigilanza:

Si comunica che con Determinazione del Dirigente del Settore "Indirizzo, Organizzazione e Controllo" n. 1222/2022 sono state disposte l'approvazione delle operazioni svolte dalla Commissione esaminatrice, la proclamazione dei vincitori della presente selezione (pubblicata in allegato n.4), nonché la definizione della Graduatoria definitiva di merito (pubblicata in allegato n.3).

 

Livorno, 29 Dicembre 2021

Selezione per n. 10 posti a tempo pieno e indeterminato, Catg. D, profilo Tecnico:

Si comunica che con Determinazione del Dirigente del Settore "Indirizzo, Organizzazione e Controllo" n. 9698/2021 è stata disposta l'approvazione delle operazioni svolte dalla Commissione esaminatrice e proclamazione dei vincitori della presente selezione (pubblicata in allegato n. 4), nonché la definizione della Graduatoria definitiva di merito (pubblicata in allegato n. 3).

 

Livorno, 15 Marzo 2022

Selezione per n. 15 posti a tempo pieno e indeterminato, Catg. D, profilo Amministrativo:

Si comunica che con determinazione del Dirigente del Settore "Indirizzo, Organizzazione e Controllo" n.1602/2022 sono state disposte l'approvazione delle operazioni svolte dalla Commissione esaminatrice, la proclamazione dei vincitori (pubblicata in allegato n.4) e la definizione della graduatoria definitiva di merito (pubblicata in allegato n.3).
Si precisa quanto segue:
1) in relazione alla prima sessione di prove (ore 8:30 del 16/11/2021) la domanda n. 25 della prova estratta, per come pubblicata di seguito su questo sito (si fa presente che la distribuzione numerica dei 60 quesiti nelle prove dei candidati può avere anche un ordine diverso) "In base al d.lgs 165 del 30 marzo 2001, art. 55-quater, comma 3-quater, in ambito di falsa attestazione della presenza in servizio con sospensione cautelare senza stipendio del dipendente, la segnalazione alla competente procura regionale della Corte dei Conti avviene: ?" riportava le seguenti risposte:
a) Entro quaranta giorni dall'avvio del procedimento disciplinare. 
b) Entro sessanta giorni dall'avvio del procedimento disciplinare. 
c) Entro quindici giorni dall'avvio del procedimento disciplinare 

La Commissione esaminatrice, anche a seguito di segnalazioni pervenute, ha verificato che il correttore riportava come corretta la risposta C), mentre invece tutte e tre le risposte risultavano errate, in quanto la previsione normativa di cui sopra prevede il termine di 20 giorni.
Stante tale errore, la Commissione ha richiesto alla società incaricata di prevedere, per tutti i candidati della sessione in oggetto, l'attribuzione di "risposta corretta" per tale domanda, determinando un incremento di punteggio di 0,5 per coloro che non avevano risposto alla domanda e di 0,6 per coloro ai quali il correttore aveva attribuito risposta errata. La Commissione ha altresì deciso che non si registrerà invece alcuna variazione di punteggio per i concorrenti ai quali il correttore aveva attribuita come corretta la risposta erroneamente indicata come tale (risposta C). 
2) In ragione dell'articolazione della procedura concorsuale in più sessioni, la Commissione, in una logica di pari trattamento e non discriminazione dei candidati, ha richiesto alla società incaricata di attribuire a ciascun candidato della seconda (ore 12.30 del 16/11/2021) e terza sessione (ore 16.30 del 16/11/2021) il punteggio di "risposta corretta" ad un quesito risolto dal medesimo con risposta errata, determinando un incremento pari a 0,6 del punteggio del candidato.
Nel caso di candidato che non avesse risposto in maniera errata ad alcuna domanda la Commissione ha chiesto di attribuire "risposta corretta" ad un quesito ove il candidato ha omesso la risposta, con ciò determinando un incremento del punteggio del candidato pari a 0,5.
La graduatoria definitiva di merito per come pubblicata  è stata approvata in esito a quanto sopra specificato.
 

Eventuali ulteriori comunicazioni che si rendessero necessarie saranno comunicate, a termini di bando, su questa pagina.

 

Per eventuali informazioni
rivolgersi a : Ufficio Programmazione e Sviluppo del Personale - Concorsi
e-mail: concorsi@comune.livorno.it

 

 

Share button

Torna in cima alla pagina