Il Progetto

Ultimo aggiornamento

Ultimo aggiornamento Giovedì, 3 Giugno, 2021 - 12:06

Il progetto NEET - Nuove Energie Emergono dai Territori ha come obiettivo la valorizzazione dei talenti, delle motivazioni, degli interessi, della curiosità e delle idee dei giovani tramite l’attivazione di un cantiere di sperimentazione che possa coinvolgere stabilmente le istituzioni, le associazioni, i territori e la cittadinanza, e avviare processi che invitino ragazze e ragazzi a “prendere parola”.

Le metodologie adottate vanno dalla progettazione partecipata alla trasmissione di conoscenze ed esperienze tra pari (peereducation), passando attraverso il riscontro pratico dello studio teorico (learning by doing) e il confronto, l’apprendimento e l’approfondimento in piccoli gruppi (circoli di studio), nonché l’orientamento (mentoring, consulenza, bilancio di competenze, gruppi) integrandole in maniera innovativa e adattata ai partecipanti.

Ogni fase del progetto e del cantiere delle idee dei giovani si intreccerà con le azioni che si svilupperanno nella città di Genova, con altri 15 giovani.

I giovani delle due città potranno conoscersi, incontrarsi, scambiare idee e visioni e condividere i passaggi salienti di questo percorso, che all’inizio del 2022 mostrerà i risultati con la realizzazione di progetti nelle due città.

Con il progetto NEET il Comune di Livorno si propone di:

  • Individuare 30 giovani fra i 18 e i 29 anni, residenti o domiciliati nel territorio del Comune di Livorno, con vari titoli di studio o formazione professionale, interessati a mettersi in gioco con idee di innovazione delle città e bisogni espressi dai giovani stessi, per un periodo di circa 8 mesi da giugno a gennaio 2022;

  • Accompagnare i singoli nell’evoluzione del percorso formativo personale e delle scelte per il futuro, attivando competenze e strumenti individuali e collettivi di orientamento e attraverso moduli formativi brevi e lo scambio tra pari;

  • Sostenere l’individuazione e la realizzazione di attività complementari;

  • Facilitare l’emersione di progetti legati alla cura e allo sviluppo del territorio e della città in senso ampio;

  • Supportare la capacità dei giovani per dare comunicazione e visibilità ai progetti e per promuovere il dialogo con i loro coetanei e con la loro città.

Dopo un iniziale periodo di formazione, verrà facilitata la creazione di un gruppo di lavoro per la progettazione di azioni in linea con l’Obiettivo 11 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite– Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili –per città che siano centri per nuove idee per la cultura, la scienza, la produttività, lo sviluppo sociale e molto altro, fino ad ottenere un progetto innovativo.

NEET – Nuove Energie Emergono dai Territori è la seconda edizione della buona pratica realizzata a Genova tra il 2018 e il 2019 che ha permesso di sostenere 60 giovani nella generazione di idee e nella loro trasformazione in progetti realizzati, mettendo in gioco e misurando le proprie risorse, cooptando le altre competenze necessarie, acquisendo i mezzi, pianificando le azioni, concorrendo alla valutazione dei risultati.

Il gemellaggio con il Comune di Livorno per l’edizione 2021 del progetto fonda le sue basi sulla considerazione che le ragazze e i ragazzi siano risorsa potenziale per la sostenibilità e l’innovazione delle città, concentrandosi sulla necessità di aumentare il loro senso di autodeterminazione sulla propria vita e di influenza sul proprio territorio.

Il progetto NEET– Nuove Energie Emergono dai Territori è cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale e da ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Share button

Torna in cima alla pagina