Anticorruzione: il Comune di Livorno ha adottato una piattaforma che consente la segnalazione di illeciti (anche in forma anonima) da parte di dipendenti e fornitori

Il Comune di Livorno ha adottato la piattaforma informatica gratuitaWhistleblowingPA” realizzata da Transparency International Italia e Whistleblowing Solutions (l’impresa sociale del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani Digitali), basata sul software GlobaLeaks, che consente la segnalazione (anche in forma anonima) di illeciti e la loro gestione da parte del Comune in conformità alla normativa vigente. La piattaforma è già stata adottata da numerose amministrazioni pubbliche.

La legge n. 190/2012 ha infatti introdotto nel nostro ordinamento giuridico l’istituto del cosiddetto whistleblowing, inserendo nel Testo Unico del pubblico impiego (D.Lgs. n. 165/2001) l'art. 54-bis, che stabilisce una disciplina di tutela per il dipendente pubblico che denuncia le condotte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del proprio rapporto di lavoro. La finalità dell’istituto è quella di evitare che il dipendente ometta di segnalare gli illeciti di cui sia venuto a conoscenza per il timore di subire conseguenze pregiudizievoli.

In base all'attuale normativa possono presentare denuncia: 
- i dipendenti del Comune di Livorno, sia a tempo determinato che indeterminato, con qualsiasi profilo e qualifica professionale;
- i dipendenti di altre amministrazioni pubbliche in posizione di comando, distacco (o situazioni
analoghe) presso il Comune di Livorno;
- i lavoratori e collaboratori delle imprese fornitrici di beni o servizi e che realizzano opere in favore del Comune di Livorno, nel caso di segnalazioni illeciti o irregolarità riguardanti l'amministrazione comunale per la quale l'impresa opera. In tale categoria rientrano anche i dipendenti di società ed altri enti di diritto privato controllati o partecipati dal Comune di Livorno, che forniscono beni o servizi e che realizzano opere in favore dell'amministrazione comunale.

Per ulteriori informazioni consultare l'apposita pagina di questo sito, realizzata dall'Ufficio Controllo Regolarità Amministrativa, Anticorruzione e Trasparenza del Comune di Livorno. 

Area tematica: 

Share button

Torna in cima alla pagina