Norme di Comportamento

Ultimo aggiornamento

Ultimo aggiornamento Martedì, 20 Novembre, 2018 - 17:01

Salvare il bosco dalle fiamme è compito delle istituzioni, prevenire gli incendi è dovere di tutti.


È buona norma :
- Se fumi, non gettare cicche o fiammiferi accesi, e questo vale anche se sei in macchina o in treno.
- Accendere fuochi nei boschi è pericoloso e proibito.
- Per eliminare stoppie, paglia ed erba non usare il fuoco.

Se avvisti un incendio:
Telefona subito: per attivare il personale necessario per l’opera di spegnimento. Non pensare che qualcuno lo abbia già fatto.
al 1515 Corpo Forestale dello Stato, al 115 Vigili del Fuoco, al 112 Carabinieri, 113 Polizia di Stato

Inoltre:
- Puoi tentare di spegnere un piccolo focolaio.
- L’incendio non è uno spettacolo. Non fermarti a guardarlo per non intralciare il lavoro e non    metterti in pericolo.
- Denuncia chi accende fuochi in aree pericolose.
- Allontanati dalle fiamme sempre nella direzione opposta a quella da cui spira il vento

 Se siete circondati dal fuoco:
- Cercate una via di fuga sicura: una strada o un corso d’acqua.
- Attraversare il fronte del fuoco dov’è meno intenso per passare dalla parte già percorsa dall’incendio.
- Se non potete scappare stendetevi a terra dove non c’è vegetazione infiammabile.
- Cospargetevi d’acqua o copritevi di terra.
- Preparatevi all’arrivo del fumo respirando con un panno bagnato sulla bocca.
- Non tentate di recuperare auto, moto, tende o quanto vi avete lasciato dietro. La vita vale di più di qualsiasi oggetto.
- Segnalate, con qualsiasi mezzo, la vostra posizione.
- Non abbandonate l’automobile, chiudete i finestrini e il sistema di ventilazione interno e segnalate la vostra posizione con il clacson e con i fari
- Non abbandonate una casa se non siete certi che la via di fuga sia sicura.
- Sigillate porte e finestre con carta adesiva e panni bagnati. Il fuoco oltrepasserà la casa prima che all’interno vi penetrino fumo e fiamme.

Tra i LINK UTILI trovi i due SPOT della Protezione Civile sull'emergenza caldo ed emergenza incendi.

 

Share button

Torna in cima alla pagina