Banditella

Quest’area, che fino agli anni ‘80 era zona agreste, rappresentata, fra l’altro da Amedeo Modigliani, in una delle sue prime opere, l’unica conservata al Museo Fattori, è adesso una zona residenziale caratterizzata da eleganti condomini, aree verdi, impianti sportivi tra i quali il Circolo del Tennis campi di calcio e di baseball. Prende il nome dal botro Banditella, che nasce da Montenero e sfocia in mare nei pressi dei Bagni Roma. La scuola, disegnata dall’ingegner Fantozzi, riproduce con soluzioni interessanti le caratteristiche della città di Livorno, in particolare della Fortezza Vecchia, della quale è addirittura riportata una crepa. Alla fine di piazza Borrani è collocato un monumento dedicato ai Caduti della Meloria, inaugurato nel 2003 su progetto dell’architetto Tommaso Tocchini, è costituito da una colonna del seicentesco portico del Pieroni, dove è inciso il simbolo della Brigata Folgore, e da due lastre di marmo, una delle quali riporta i nomi dei Caduti nel tragico incidente a largo della Meloria. A cornice di questo monumento sorge un’area verde, dove sono collocati numerosi alberi, uno per ogni nuovo nato a Livorno.