Posizione geografica: clima e venti di mare

Ultimo aggiornamento

Ultimo aggiornamento Lunedì, 3 Dicembre, 2018 - 13:28

La  Posizione  Geografica
"Livorno è a tre metri sul livello del mare, ha oltre 160.000 abitanti, ed è capoluogo di Provincia. In posizione baricentrica sulla costa tirrenica, dista poche miglia dalla Corsica e dalle isole dell’Arcipelago Toscano. E’ situata nella pianura alluvionale dell'Arno fra i torrenti Ugione e Chioma. La città, il cui impianto è di tipo moderno, è contenuta dentro un semicerchio oltre il quale si sviluppano i quartieri periferici. A nord e a sud il semicerchio è chiuso dai confini territoriali posti sulla costa. Qui, va a congiungersi all'altezza di Quercianella (separata dalla città dal promontorio del Romito a picco sul mare) ed a quella dello scolmatore rispettivamente con il territorio di Rosignano e con quello di Pisa, salvo il breve tratto di territorio di Collesalvetti. All'interno del semicerchio l'abitato ripete approssimativamente la figurazione geometrica della città-fortezza del Buontalenti. Viene intersecato da vie di comunicazione che lo attraversano orizzontalmente e da rettifili verticali. Una strada segue l'andamento della costa, un'altra passa a circa un chilometro dalla foce del Rio Maggiore. Dalla parte di terra, Livorno confina con il sistema collinare: nel lembo meridionale il Monte Massi, poi la Valle Benedetta e, a scirocco, il Gabbro. Qui si incontra con l'alveo del torrente Chioma assieme con il quale ridiscende fino allo sbocco in mare. Oltre l'Ugione e il Chioma, ci sono altri piccoli corsi d'acqua che nascono e rimangono entro il territorio del Comune di Livorno: il Felciao, che assieme al Rio Ardenza a quello di Antignano e al Chioma, finisce in mare sulla costa a sud della città, mentre Cigna e l'Ugione vanno a confondere le loro acque con i flutti marini presso il Porto nuovo, al Marzocco".     -    estratto dalla guida "Livorno"  di Vittorio Marchi. 

Elenco degli argomenti

Share button

Torna in cima alla pagina