bordo news

Sabato 16 dicembre alle ore 9 al Cisternino di Città

“Ato Costa, il fallimento della politica inceneritorista”

Incontro con sindaci e associazioni per lo sviluppo delle buone pratiche verso rifiuti zero

Livorno, 14 dicembre 2017- “Ato Costa, il fallimento della politica inceneritorista” è il titolo dell’incontro aperto in programma per sabato 16 dicembre ( a partire dalle ore 9) al Cisternino di Città ( Largo del Cisternino).

Promosso da Zero Waste Italy e dal Coordinamento Provinciale Rifiuti Zero, l’incontro è rivolto ai sindaci dell’ATO Costa e alle associazioni del territorio con lo scopo di avanzare proposte concrete per favorire nell’area dell’ATO Costa lo sviluppo delle buone pratiche e dell’economia circolare.

 

L’incontro sarà aperto con l’intervento di Rossano Ercolini, presidente di Zero Waste Italy e Zero Waste Europe; seguiranno gli interventi dei sindaci dell’ATO Costa e delle associazioni. Il sindaco Filippo Nogarin chiuderà la sessione mattutina.

Dopo il break pranzo, l’incontro proseguirà infatti anche nel pomeriggio alle ore 15.00 ma al LEM (Livorno Euro Mediterranea in piazza del Pamiglione)  sul tema “Economia circolare tra chiacchiere, esempi e proposte”.

 

L’obiettivo – come spiegano i promotori dell’iniziativa – è favorire nell’area ATO lo sviluppo delle buone pratiche  e di una economia circolare che nonostante proclami condivisi continua a non vedere concreti finanziamenti per il suo sviluppo”. “Molte voci ufficiali –affermano ancora i promotori – continuano a pensare secondo il principio businness as usual riproponendo la centralità dell’impiantistica, dello smaltimento e di logiche di privatizzazione e di concentrazione ……… quando è necessaria al contrario una riflessione condivisa ed aggiornata che sappia fare i conti con la consapevolezza di passare dall’era dei rifiuti a quella dei materiali, delle risorse e della circolarità dei processi economici con la spinta partecipativa dei cittadini”.  

  

 

 

separatore Pagina