bordo news

Cerimonia lunedì 11 dicembre al Teatro Goldoni

Un grande dipinto di Gio Batta Lepori in dono alla città

Rimarrà esposto nella sala de Bernart del Teatro. In arrivo altre donazioni

Livorno, 7 dicembre 2017 - E’ intitolato “Palio dell’800” il grande dipinto che la Fondazione Lepori Gio Batta donerà alla Fondazione Teatro Goldoni.

Realizzato dall’artista livornese Gio Batta Lepori (1911 – 2002) il quadro sarà donato lunedì prossimo 11 dicembre, alle ore 17, all’interno della sala Massimo de Bernart del Teatro nel corso di una breve cerimonia a cui prenderanno parte l’assessore alla cultura Francesco Belais, il direttore del Teatro Goldoni Marco Leone e Leonardo Lepori presidente dell’omonima Fondazione.

 

La donazione che ci viene fatta dalla famiglia Lepori – sostiene l’assessore Belais – riscuote tutta la nostra gratitudine per l’arricchimento del patrimonio artistico delle nostre collezioni. Il dipinto rimarrà esposto nella sala de Bernart del Teatro Goldoni che abbiamo scelto come luogo pubblico di esposizione nell’ottica che il Teatro non debba rimanere unicamente tempio della musica della città ma anche un polo culturale, ricco di opere artistiche”.

 

Il quadro di Gio Batta Lepori inaugura infatti un ciclo di donazioni che nei prossimi mesi andranno ad arricchire ulteriormente gli spazi del Teatro valorizzandone gli ambienti.

 

La Fondazione Goldoni si apre al mondo dell’arte – afferma il Direttore generale Leone – mettendo a disposizione i suoi prestigiosi ambienti a chiunque voglia donare opere di pregio. Il Teatro Goldoni, uno spazio di valore per opere di valore”.

 

Il “Palio dell’800” è un quadro di grandi dimensioni (122x222) che Lepori ha dipinto ritraendo un momento di festa e di bellezza della città; non solo una celebrazione della grande manifestazione remiera ma una esaltazione delle bellezze di Livorno con il  monumento ai Quattro Mori, le due Fortezze, la Torre del Marzocco, il Faro.

 

separatore Pagina