bordo news
modulo in compilazione

Per la conta dei danni dovranno compilare le schede B e C

Alluvione, associazioni ammesse alla fase di ricognizione

Sorgente: "Un primo passo, ma non basta"

Livorno, 9 ottobre 2017 - Anche le associazioni, comprese quelle sportive, potranno procedere alla fase di ricognizione dei danni subiti a causa dell’alluvione del 10 settembre scorso.
Le realtà che sono dotate di una partita Iva potranno infatti compilare il modulo C, fino ad ora riservato alle attività produttive e ai professionisti, mentre le associazioni senza scopo di lucro potranno utilizzare il modulo B.

E’ possibile scaricare quest’ultimo modulo al seguente link (http://www.comune.livorno.it/_livo/uploads/2017_09_29_14_47_28.pdf), oppure ritirarlo presso gli uffici comunali allestiti al pian terreno di Palazzo Civico (URP) oppure presso l'ex Circoscrizione 5, in via Machiavelli n. 21.

“Ci fa piacere che il nostro appello non sia caduto nel vuoto - commenta la vicesindaco Stella Sorgente - Siamo di fronte ad un passo avanti significativo, ma tutt’altro che risolutivo. A questo punto bisogna fare pressione a livello nazionale affinché sia riconosciuto loro anche il diritto ad accedere ai contributi previsti. Mi auguro che, attraverso la collaborazione costante con il Commissario straordinario all’emergenza, Enrico Rossi, troveremo la soluzione migliore per andare incontro alle esigenze di queste realtà che oggi sono in difficoltà”.

"Mi compiaccio di questo primo risultato raggiunto - aggiunge l'assessore al Volontariato e allo Sport, Andrea Morini -. Il rischio di tagliare fuori realtà così importanti era semplicemente inaccettabile. Continueremo a seguire questo aspetto con grande attenzione".

Le schede dovranno essere riconsegnate compilate al genio civile (modello B) o alla Camera di Commercio (modello C) entro lunedì 16 ottobre, alle ore 17, con le modalità riportate a questo link (http://www.comune.livorno.it/_livo/it/default/15514/RICOGNIZIONE-DEI-DANNI-.html).

separatore Pagina