bordo news
Parco villa Corridi

A settembre incontro dell'Osservatorio Amianto

Villa Corridi, via ai campionamenti del terreno

Nessuna fibra aerodispersa sul cantiere durante le operazioni di scavo

Livorno, 11 agosto 2017 – Si è conclusa anche la quinta fase dei lavori previsti nel cronoprogamma dell'intervento di rimozione di terreno contenente amianto avviato nel parco di Villa Corridi. Tutto procede, dunque, nel pieno rispetto delle tempistiche di lavoro previste.
Le operazioni di rimozione del terreno contenente amianto sono state accompagnate da analisi costanti e quotidiane dell'aria condotte sul cantiere da parte di USL per verificare l'eventuale presenza di fibra di amianto aereodisperse (unico dato indicativo di pericolosità per la salute). Tutte le analisi hanno però fatto registrare sempre valori nei limiti previsti.
Conclusi i lavori di scavo, a far corso dalla prossima settimana, si procederà al campionamento del terreno di fondo scavo dell'area di indagine interessata, pari ad una superficie di 10.900 mq e secondo una griglia di 82 maglie quadrate di 15 metri quadrati l'una. I lavori si concluderanno il 31 agosto.
I risultati delle analisi dei campioni saranno disponibili  entro i primi dieci giorni di settembre e in base a questi risultati sarà possibile decidere se proseguire con il programma previsto dal Piano di Indagine oppure, qualora dessero esito negativo, se provvedere a progettare una vera e propria  operazione di bonifica. In questo ultimo caso sarà valutato, a scopo meramente precauzionale e in attesa della bonifica, se coprire con teloni di protezione le aree interessate da risultati di esito negativo.
Prima dell'apertura delle scuole saranno inoltre ripetuti i test dell'aria anche all'interno dei locali scolastici in modo da garantire la ripresa delle attività scolastiche nella piena tranquillità di genitori e personale della scuola.
“I lavori stanno procedendo secondo il calendario previsto e con l'attenta supervisione di ogni singola fase da parte dell'Amministrazione, proprio come avevamo promesso – così la vicesindaco Stella SorgenteIl 4 settembre abbiamo già in programma un incontro dell'Osservatorio sull'amianto a cui sono stati chiamati i rappresentanti dei genitori e del comitato e le rappresentanze del personale scolastico,  per fare il punto sulla questione ” .

separatore Pagina