Garante dell'informazione e della partecipazione

La normativa della Regione Toscana (L.R. n. 65/2014 - art. 37 e seg.) disciplina la figura del Garante dell'informazione e della partecipazione.

Il Garante promuove e favorisce l'informazione e la partecipazione dei cittadini e di tutti i soggetti interessati alla formazione degli atti di governo del territorio nell'ambito dei procedimenti di cui al Titolo II, capi I e II e al Titolo III capo I della L.R. n. 65/2014.

L'art. 37 della L.R. n. 65/2014 prevede che le funzioni del Garante dell'informazione e della partecipazione vengano disciplinate dal Comune con riferimento al Regolamento di cui all'art. 36 comma 4.

Quest'ultimo è ad oggi in corso di redazione.

Con determina del Direttore Generale n. 7820 del 3.11.2015 è stato nominato Massimo Mannoni quale Garante dell'informazione e partecipazione per i provvedimenti urbanistici da sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione  Comunale  per la relativa successiva adozione.

Indirizzo e.mail: garante.informazione@comune.livorno.it

Al fine di fornire informazioni sui provvedimenti urbanistici in corso di attuazione dalla fase istruttoria fino a quella di efficacia, nelle "sezioni" disponibili su questa pagina sono rese note le informazioni relative ai Provvedimenti Urbanistici approvati e Provvedimenti urbanistici in corso di approvazione.

Ultimo aggiornamento: 21/12/2017 - A cura di: U.O. Urbanistica - Edilizia Privata