Il Sindaco

Il sindaco è l'organo responsabile dell'amministrazione dell'ente, ha la rappresentanza generale del comune, garantisce l'unità dell'azione politico-amministrativa, sovrintende all'attuazione degli indirizzi di governo approvati dal consiglio, assicura il rispetto degli equilibri istituzionali e dell'ordinamento statutario, sovrintende e vigila sull'organizzazione comunale.

Alessandro Cosimi è nato a Livorno il 10 novembre del 1955 ed ha due figli dalla compagna Laura Guastalla.

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Siena,  ha due specializzazioni in Anatomia e Istologia patologica e in Medicina interna e Metodologia clinica; ha ricoperto  l’incarico di Dirigente ASL n. 6 di Livorno; aiuto divisione di Anatomia Patologica ASL n. 6 di Livorno; dal 1999 al 2004 ha diretto il CORAT, Centro Oncologico Territoriale, ed il CORD, Centro Oncologico Dipartimentale della ASL n. 6 di Livorno.

Professore a contratto della scuola di specializzazione - Oncologia dell’Università degli studi di Pisa; dal 1994 al 1995  Direttore Dipartimento di Patologia del “Royal Victoria Hospital” di Banjul nel Gambia (Africa) in qualità di funzionario OMS (Scientist) dove per sette mesi ha seguito un progetto per la ricerca sul cancro;dal 1987 al 1988  borsista all’Istituto di ricerca medica, biologica e biofisica “Curie” di Parigi.

Tra i vari incarichi politici: è componente dell’Assemblea Regionale del Partito Democratico, Presidente Regionale dell’ANCI Toscana, Componente del Direttivo Nazionale ANCI e Coordinatore Nazionale dei Presidenti Anci Regional; iscritto fin da giovanissimo alla FGCI ha militato nel Pci e nel Pds dove è stato componente della segreteria della Federazione nella prima metà degli anni novanta; é uno dei fondatori nel 1991 della sezione livornese dell’Associazione per la Pace. Dal 1996 al 1999 ha ricoperto la carica di assessore al Comune di Livorno con delega all’ambiente. Capolista dei Ds alle elezioni amministrative del 1999 è diventato consigliere comunale risultando il più votato del suo partito. Segretario dell’Unione comunale dei Ds dal 1999, nel 2000 è divenuto segretario provinciale della Federazione Democratici di Sinistra.

E’ stato eletto Sindaco di Livorno con le consultazioni elettorali del 12 e 13 giugno 2004 al primo turno con il 55,11% pari a 54.970 voti,  sostenuto da: Democratici di Sinistra, Riformisti per Livorno (SDI-AP-LIBERALI), La Margherita, PdCI, Repubblicani Europei, Società Civile di Pietro Occhetto - Italia dei Valori.

Appassionato di sport, ha un passato da giocatore di pallavolo di buon livello,  è  un eccellente tennista ed un tifoso della squadra di calcio amaranto.

Nelle ultime elezioni amministrative del 6 e 7 giugno 2009 è stato riconfermato Sindaco della città di Livorno al primo turno con 48.152 voti pari al 51.48 per cento dei voti  sulla base degli obiettivi e del programma definito insieme alle forze politiche che lo hanno sostenuto (PD, Sinistra e Libertà, Italia dei Valori e Livorno Città Aperta).

I cittadini si sono espressi sulla base degli obiettivi e del programma definito insieme alle forze politiche (Sinistra e Libertà, Partito Democratico, Livorno Città Aperta, Italia dei Valori - Di Pietro) che hanno sostenuto la candidatura del sindaco.

Il Sindaco ha sottoscritto la Relazione di fine mandato ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n.149/2011 in data 21/02/2014, redatta sulla base dei modelli ministeriali.
L'organo di revisione dell'Ente locale ha certificato la suddetta relazione in data 27/02/2014. Con nota prot. 21075 del 03/03/2014 il Sindaco ha trasmesso la Relazione, debitamente certificata dall'Organo di revisione del comune, al Presidente della Sezione Regionale di controllo della Corte dei Conti.

Il Sindaco di Livorno Alessandro Cosimi nella seduta del Consiglio Comunale del 17 marzo 2014 ha illustrato anche il Rendiconto del mandato 2009/2014.

e mail: acosimi@comune.livorno.it

 

Ultimo aggiornamento: 09/06/2014 - A cura di: Staff Gabinetto del Sindaco