Posta Elettronica Certificata

PEC

LaPosta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente una documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di documenti informatici.

Si tratta dell'equivalente digitale della raccomandata A/R cartacea.
Si ricorda che la Posta Elettronica Certificata assume valore legale solo se anche il mittente invia il messaggio da una casella certificata.

Il Comune di Livorno ha istituito una casella di posta istituzionale il cui indirizzo ufficiale, già inserito nell’Indice delle Amministrazioni Pubbliche (IPA), è il seguente: comune.livorno@postacert.toscana.it

IMPORTANTE!
I messaggi e gli eventuali documenti inviati all'indirizzo: comune.livorno@postacert.toscana.it

devono essere esclusivamente inviati dalla propria casella di posta certificata e NON devono essere inviati contemporaneamente anche utilizzando altri canali (quali fax, email tradizionale, posta cartacea), per evitare ritardi e difficoltà nella protocollazione degli stessi. Ai fini della ricezione e protocollazione dei messaggi e degli eventuali allegati presenti da parte dell'Amministrazione, è infatti sufficiente il solo invio tramite PEC.

Si ricorda inoltre che comunicazioni di imprese e professionisti relativi a tutte le questioni amministrative che riguardano le attività devono essere inoltrate esclusivamente attraverso il portale dedicato AIDA: aida.toscana.it/livorno, solo in casi eccezionali o previo accordo con il SUAP possono essere inviate tramite PEC all'indirizzo specifico:suap.comunelivorno@postacert.toscana.it

 

Ultimo aggiornamento: 26/05/2017 - A cura di: URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico