Giovedì 4 gennaio, dalle ore 16 - Mostra fotografica “Silenzio Sommerso” con gli scatti dei livornesi in ricordo della tragica alluvione

Si intitola “Silenzio Sommerso”, come l’alluvione che è arrivata nel silenzio della notte del 10 settembre scorso provocando distruzione e morte, la mostra fotografica benefica che aprirà domani, venerdì 15 dicembre ( l’inaugurazione alle ore 18) fino al 31 gennaio 2018 nella Sala degli Archi della Fortezza Nuova.

In mostra 300 foto scattate dai livornesi che hanno deciso di partecipare a questa iniziativa con lo scopo di ricordare e aiutare. Le fotografie in mostra che ritraggono momenti drammatici di distruzione ma anche di rinascita e collaborazione, sono infatti in vendita e possono essere acquistate con una offerta minima di 5 euro. Il ricavato della vendita delle foto, del catalogo che le raccoglie nonché l’ingresso alla mostra (ad offerta libera) sarà destinato a “Livorno nel cuore” il conto corrente predisposto dal Comune di Livorno in favore degli alluvionati.

“Silenzio Sommerso” nasce dal progetto di un gruppo di cittadini volontari livornesi ( Matteo Dinelli, Laura Scatena, Paolo Migone, Paolo Ciriello, Luca Dal Canto, Serafino Fasulo, Marco Vitalizi e Riccardo Morelli) che dallo scorso ottobre hanno lanciato un invito alla città per prendere parte a questa collettiva benefica con lo scopo di costruire una memoria documentata della drammatica alluvione.
La mostra è visitabile il giovedì e venerdì dalle 16 alle 19; il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Chiusa il 24 e 25 dicembre.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 05/01/2018