Iscrizioni e frequenza Servizi educativi 0-3 anni per l'anno educativo 2017/18

Sistema integrato dei Servizi educativi prima infanzia
Il Comune di Livorno, con riferimento alla legislazione nazionale e regionale vigente, ha realizzato il sistema integrato pubblico/privato dei servizi educativi per la prima infanzia (0/3 anni), al cui interno i servizi comunali e quelli privati convenzionati compongono - a parità di qualità e di costi per le famiglie - l'offerta pubblica integrata  e sono inseriti nel Bando comunale (che definisce tempi e modalità per l'iscrizione).  Valutate le esigenze del territorio, il Comune di Livorno per l’anno educativo 2017/18 offre l'iscrizione (al n.1 tra gli allegati l'elenco dei servizi disponibili per il 2017/18 che riporta la tipologia, la ricettività - età dei bambini accolti -  e la modalità gestionale) :

* al Nido (comunale e/o privato convenzionato) che quotidianamente e continuativamente accoglie bambini/e da 3 a 36 mesi dal lunedì al venerdì; le famiglie possono scegliere tra Nidi che funzionano con orario 7,30-15,30  (n.8 ore giornaliere comprensive del pasto ed il riposo pomeridiano) e Nidi che funzionano con orario 7,30-13,30 (n.6 ore giornaliere comprensive del pasto, senza riposo pomeridiano)

N.B. - per dare risposta alle richieste di frequenza a tempo ridotto nel primo anno di vita, le Sezioni "Piccoli" (3-12 mesi) dei Nidi comunali Aquilone, Santelli e Zerotre  funzionano a tempo medio (con orario 7,30-14) ; le sezioni Medi e Grandi degli stessi Nidi funzionano invece  fino alle 15,30 (uscita 15-15,30).

* allo Spazio Gioco (SG privato convenzionato)  che è rivolto ai bambini/alle bambine in età compresa tra 18 e 36 mesi con modulo di funzionamento di n.5 ore gionaliere (tempo breve 7,30-12,30) e che non prevede il pasto ed il riposo;

Ogni servizio educativo 0/3 comunale e privato convenzionato, sviluppa - per tutti/e i/le bambini/e - il progetto educativo all'interno del modulo orario di funzionamento. L'ingresso è previsto, per tutti i Servizi, in orario 7,30-9; l'uscita è fissata in orario 15-15,30 nel modulo tempo pieno, in orario 13-13,30 nel modulo tempo corto; in orario 12-12,30 nel modulo tempo breve.  La frequenza di ogni bambino/a deve avvenire nel rispetto del modulo di funzionamento a cui è stato/a ammesso/a.

ISCRIZIONE PER L'ANNO EDUCATIVO 2017-18

I servizi educativi prima infanzia (3-36 mesi) riportati nell' elenco al n.1 tra gli allegati possono accogliere, nell'anno educativo 2017/18 (settembre 2017-giugno 2018) i bambini/le bambine nati/e

  • dal 1° Settembre 2016 al 26 Giugno 2017 (fascia Piccoli)
  • dal 1° Gennaio al 31 Agosto 2016 (fascia Medi)
  • dal 1° Gennaio al 31 Dicembre 2015 (fascia Grandi).

 SVILUPPO DEL PROCEDIMENTO PER L'ACCESSO

Conferma di frequenza.    Ai sensi del Regolamento dei Servizi educativo-scolastici approvato dal Consiglio Comunale con propria Deliberazione n.105/14.4.2016, per i bambini  che – fino  alla fine dell’anno educativo 2016/17  - già frequentano un Servizio educativo 0/3 comunale o un posto riservato al Comune in uno Privato convenzionato, è stata automaticamente confermata (da parte degli Uffici comunali, entro il 28 maggio 2017)  la frequenza per l’anno educativo 2017/18.  La frequenza 2016/17 deve permanere fino alla fine dell’anno educativo (30 giugno 2017); in caso di rinuncia prima del 30 giugno 2017, decade la conferma per l’a.e. 2017/18.   I genitori che non hanno voluto confermare la frequenza del bambino per l’anno educativo 2017/18, hanno potuto presentare rinuncia alla conferma entro domenica 28 maggio 2017, data oltre la quale ai genitori è comunque addebitato il pagamento della quota di iscrizione 2017/18.

Trasferimenti da uno ad altro servizio educativo. Dal 19 al 28 maggio 2017 compresi i genitori  hanno potuto chiedere  il trasferimento ad altro Servizio 0/3 comunale o Privato convenzionato secondo la regolamentazione riportata nel Libretto informativo (al n.2 tra gli allegati); gli esiti delle richieste di trasferimento sono stati pubblicati  il 10.6.2017 tra gli allegati.

Visita ai servizi educativi. venerdì 9  (dalle ore 16 alle ore 18) e sabato 10  (dalle ore 9 alle ore 12) giugno  2017 tutti i servizi educativi per la prima infanzia  (elenco al n.1 tra gli allegati) sono stati aperti per poter essere visitati dagli interessati alla prima/nuova iscrizione dei bambini e delle bambine.

Telefono dedicato per informazioni ed assistenza alla compilazione on line: il numero  0586-820970   è stato attivato  (dal lunedì al venerdì negli orari  9-13 e 14-17,30) giovedì 8 giugno 2017, fino a lunedì 26 giugno 2017.  

Presentazione delle domande di prima/nuova iscrizione: è stato possibile presentare domanda, esclusivamente ON LINE,  dalle ore 9 di lunedì 12 alle ore 13 di  lunedì 26 Giugno 2017 con le modalità indicate nel Libretto informativo (n.2 tra gli allegati) ; in data 10.6.2017 sono stati pubblicati  tra gli allegati  i posti disponibili -  per le prime/nuove iscrizioni, dopo le conferme ed i trasferimenti dei bambini già frequentanti nel 2016/17 -  in ogni Servizio educativo prima infanzia, informando che tali posti possono variare anche nel periodo che intercorre tra presentazione delle domande ed assegnazioni così come successivamente e durante tutto l'anno educativo. 

Servizio gratuito di assistenza alla compilazione on line comprensivo di mediazione culturale e linguistica (da richiedere telefonando al n. 0586 - 820970). E' stato attivato dal 12 al 26 giugno 2017 per i Cittadini/le Cittadine in difficoltà, per motivi linguistici e/o culturali,  a presentare la domanda on line.

Valutazione delle domande (da parte della Commissione tecnica esaminatrice). In data 10.7.2017 è stata pubblicata la Lista dei/lle Richiedenti prima/nuova iscrizioni (ancora al n.3 tra gli allegati) affinché gli Stessi/le Stesse potessero verificare l’operato della  Commissione Tecnica esaminatrice delle domandecirca l'accoglimento o meno della domanda, il corretto inserimento delle preferenze di sede, il riconoscimento della condizione di “fuori graduatoria” oppure il  punteggio provvisorio attribuito e le priorità riconosciute sulla base delle  dichiarazioni inserite nella domanda.

Richieste di revisione del trattamento della domanda. Da  Lunedì 10 a Venerdì 14 luglio 2017 i/le Richiedenti hanno potuto chiedere, allegando adeguata documentazione e documento di identità in validità,  il riesame del non accoglimento della domanda o – per le domande accolte - del punteggio attribuito e delle priorità riconosciute; giovedì 20 luglio sono stati pubblicati gli esiti dei riesami effettuati dalla Commissione Tecnica e quelli dei controlli effettuati dal Comune che hanno determinato modifiche di punteggio.  

Prime assegnazioni, prima lista di attesa, prime ammissioni e chiusura del procedimento.  Sabato 22 luglio 2017 è stato pubblicato:

a) l'elenco delle prime assegnazioni (riportando accanto al n. della domanda - che sostituisce il nome del bambino/della bambina -   il Servizio Educativo Nido e Spazio Gioco comunale o privato convenzionato a cui il/la bambino/a è stato/a assegnato/a). L'elenco  riassume anche i passaggi del procedimento riportando, per ogni domanda accolta, il punteggio provvisorio (pubblicato con la Lista dei Richiedenti), il punteggio definitivo (a seguito di eventuali revisioni e/o controlli), le priorità riconosciute e le preferenze di sede espresse nella domanda. Ai genitori dei bambini/delle bambine assegnati/e ha fatto carico,  per accettare il posto, acquisire l’Attestato di ammissione dalle ore 9 di Lunedì 24 alle ore 13 di venerdì 28 luglio 2017 i genitori. La mancata aquisizione equivale a rinuncia al posto assegnato.  L'Attestato di Ammissione doveva essere scaricato tramite internet (www.comune.livorno.it / sezione  servizi online "Sportello al cittadino" / sezione "Scuola") utilizzando le credenziali di accesso ai servizi on line "Sportello del cittadino". Dopo la chiusura del procedimento è stato pubblicato (con il n. della domanda in sostituzione del nome del/lla bambino/a) l'elenco dei bambini di prima/nuova ammissione.

b) la prima Lista di attesa in ordine progressivo per numero  di domanda  - che sostituisce il nome dei bambini/delle bambine -  distinta per fasce di età (Piccoli, Medi, Grandi). La Lista di attesa è aggiornata periodicamente ed  valida fino al 30 giugno 2018; in presenza di posti disponibili, i genitori/affidatari/tutori legali dei/lle bambini/e sono contattati – per l’ammissione - ai recapiti telefonici riportati nella domanda per un massimo di n.2 giorni; in caso di irreperibilità a tali recapiti, l'ufficio comunale procede scorrendo la Lista di attesa. Le convocazioni dalla Lista di attesa sono effettuate – esclusivamente per ordine della lista stessa senza altre priorità - solo per i posti disponibili nei Servizi 0/3 indicati nella domanda. I convocati sono tenuti a fornire risposta (di accettazione o di non accettazione del posto) entro 24 ore dalla convocazione all'email (iscrizioniinfanzia@comune.livorno.it); la mancata risposta entro tale termine è considerata rinuncia e comporta l’esclusione dalla Lista di attesa.

 Al n.3 tra gli allegati è pubblicatala Lista di attesa aggiornata ad Ottobre 2017

 

Richiesta di agevolazione tariffaria o di esenzione per gli ammessi nei Nidi comunali e richiesta di copertura parziale o totale della retta privata da parte del Comune per gli ammessi nei Nidi e nello Spazio-gioco privati convenzionati. Per i bambini ammessi per la prima volta nel mese di luglio 2017 è possibile presentare la  domanda - con ISEE 2017-  on line tramite “Sportello del cittadino”  - utilizzando le credenziali di accesso -  oppure presso gli Uffici del Settore “Educazione, Istruzione e Politiche giovanili ” (Via delle Acciughe, 5) :
•    se ammessi nei Nido comunali entro il  31 ottobre 2017
•    se ammessi nei posti riservati al Comune nei Servizi educativi 0/3 privati convenzionati, contestualmente all’ammissione.
 

PRO-MEMORIA

Presentazione richiesta di iscrizione "fuori Bando". Il Comune di Livorno si riserva di accogliere domande presentate oltre i termini del Bando annuale che -  secondo l’ordine del protocollo di arrivo, senza attribuzione di punteggio - potranno comporre una Lista di attesa aggiuntiva che non dà diritto al punteggio previsto per la permanenza nella lista di attesa ordinaria (da Bando).  Nella domanda fuori Bando i genitori devono:
•    indicare, in ordine di preferenza, i Servizi per i quali chiedono l'iscrizione;
•    allegare l'attestazione ISEE (in validità) del nucleo del bambino per cui è chiesta l’iscrizione.

Credenziali "Sportello del cittadino"   consentono anche di accedere a numerosi servizi on line offerti gratuitamente dal Comune di Livorno (es. pagamenti dei bollettini della mensa scolastica, estratto conto della mensa, rinnovo del permesso ZTL, cambio domicilio, richiesta di agevolazione/esenzione tariffaria, richiesta di copertura comunale della retta 0/3 privata, etc.); se non già acquisite per la presentazione della domanda on line o per l'ammissione, possono essere gratuitamente richiesti:

  • tramite PEC (posta elettronica certificata) da inviare all'URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico - all'indirizzo comune.livorno@postacert.toscana.it
  • agli sportelli comunali dell’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico piano terra del Palazzo Comunale, Piazza del Municipio 1), del Settore “Educazione e Sport” (via delle Acciughe 5, piano 1°), del Centro servizi al cittadino area nord (ex. Circoscrizione 1 p.za Saragat 1) e area sud (ex Circoscrizione 5 via Machiavelli 21) presentando il Codice Fiscale ed un documento di identità valido.

 

SPORTELLO ISCRIZIONI PER OGNI ALTRA  INFORMAZIONE  aperto lunedì e venerdì ore 9-13 martedì e giovedì ore 15,30-17,30

  • Telefono n.0586-820625 
  • Email: iscrizioniinfanzia@comune.livorno.it

 

 

Ultimo aggiornamento: 06/10/2017