AREA DI CRISI COMPLESSA

NEWS 29 maggio 2017

Si è conclusa la prima fase di valutazione delle domande pervenute sull' “Avviso pubblico per la selezione di iniziative imprenditoriali nel territorio dell’area di crisi industriale complessa del Polo produttivo ricompreso nel territorio dei Comuni di Livorno,Collesalvetti e Rosignano Marittimo tramite ricorso al regime di aiuto di cui alla legge n.181/1989”. Sul sito di INVITALIA è stata pubblicata la graduatoria di ammissione alla fase istruttoria delle domande di accesso alle agevolazioni.

NEWS 10 aprile 2017

In data 7 aprile us, si è conclusa la presentazione delle domande da parte delle imprese interessate a concorrere al bando del Ministero dello Sviluppo Economico del 4 novembre 2016 “Avviso pubblico per la selezione di iniziative imprenditoriali nel territorio dell’area di crisi industriale complessa del Polo produttivo ricompreso nel territorio dei Comuni di Livorno,Collesalvetti e Rosignano Marittimo tramite ricorso al regime di aiuto di cui alla legge n.181/1989”.

In data 12 aprile 2017, Invitalia ha reso noti i risultati dell'Avviso che possono essere così sintetizzati: 12 domande presentate, 157 nuovi posti di lavoro previsti, investimenti per 81,5 milioni di euro, con richieste di agevolazioni per 53,8 milioni di euro. 

Invitalia ha avviato la procedura di esame delle domande per l'ammissione ai finanziamenti, sulla base dei criteri fissati nel bando.

REPORT INVITALIA COMPLETO

COMUNICATO STAMPA

________________________________________________________________________________________________________________________

CHE COS'E' L'AREA DI CRISI

In data 20 ottobre 2016 presso il Ministero dello Sviluppo Economico è stato approvato l’Accordo di Programma per il Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (PRRI) per l’Area di crisi complessa del Polo produttivo ricompreso nei territori dei Comuni di Livorno, Collesalvetti e Rosignano Marittimo. Elaborato e gestito da INVITALIA, il PRRI rappresenta lo strumento per attuare la strategia per il rilancio, basata sullo sviluppo della rete infrastrutturale logistica e sul sostegno finanziario agli investimenti produttivi e all’occupazione. Numerose sono le azioni previste e le misure a sostegno degli investimenti produttivi, tra queste nel Comune di Livorno è prevista  l'attivazione di un’area destinata a investimenti produttivi innovativi: polo tecnologico e incubatore di imprese (5 milioni); numerosi gli incentivi - sia nazionali che regionali -  tra cui l’Avviso "Legge 181/89 per l'area di Livorno", emanato, con Circolare del 4 novembre 2016, con una dotazione di 10 milioni di euro; i protocolli di insediamento (risorse assegnate 10 milioni), ecc.

Nella presente sezione è possibile consultare l'ampia documentazione relativa alle attività attualmente in corso previste dal PRRI.

Info-point

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Piazza del Municipio 48, Livorno.
Lunedì - Venerdì 9.00 - 12.30
Martedì e Giovedì anche 15.00 - 17.00
Tel. 0586-231319  0586-2312

Per ulteriori informazioni:

 

Ultimo aggiornamento: 29/05/2017